language: Deutsch   Français   italiano   Español   Português   日本語   russian   arabic   norwegian   swedish   danish   Nederlands   finland   ireland   English  

Merlara, i trovatelli adottati sono già diventati mascotte in famiglia - Cronaca

Merlara, i trovatelli adottati sono già diventati mascotte in famiglia Gli 11 cuccioli ora hanno padroni diversi, che però rivelano un tratto comune: senza un cane non si sentono a casa

cani animali cucciolata canile di Nicola Cesaro Ecco i cuccioli nelle loro nuove famiglie Undici trovatelli a Merlara Le foto della cucciolata

tiffany e co MERLARA. Dallo scatolone lercio in cui erano stati buttati, abbandonato al loro destino e all’umidità di una qualsiasi domenica d’agosto, all’affetto di una nuova famiglia e all’inizio di una nuova vita.

gioielli tiffany a buon mercato Il Rifugio del Cane Leudica di Merlara è stato teatro, nelle ultime settimane, di una toccante storia a quattro zampe: undici cagnetti sono stati abbandonati davanti al canile di via Argine, in condizioni di estrema precarietà, ma sono riusciti a trovare una nuova famiglia in pochi giorni. Tutti e undici.

gioielli tiffany a buon mercato Un lieto fine, quello toccato ai simpatici pelosetti, che ha tanti nomi e tanti volti. Come quello di Filippo Toso, 11 anni di Saonara, che ora è diventato il nuovo padroncino di Poffy, meticcio dal pelo nero: «Qualche tempo fa sono purtroppo morti il mio cane Leo, che era con me da quattro anni, e il mio gattino Pallino». Quando la famiglia Toso ha saputo dei nuovi arrivi in canile, si è fiondata a Merlara: «Poffy mi ha subito colpito perché assomigliava tantissimo a Leo», racconta Filippo. «Pensavo fosse suo figlio! Ci siamo subito legati e ora Poffy, che in casa ha fatto amicizia con il cane Nerone e il gatto Spillo, non fa altro che leccarmi e mordermi simpaticamente le dita».

Tiffany outlet Sandro e Martina Argenton, giovane coppia di San Pietro di Morubio (Verona), sono invece sposati da cinque mesi: «Veniamo entrambi da famiglie che hanno sempre vissuto con animali e volevamo arricchire la nostra nuova famiglia con un cagnolino. Ci mancava la presenza di un animale».

Tiffany outlet E così dalla cucciolata sfortunata la coppia ha preso in affidamento ben due cagnolini, Cocco e Miele, arrivati nella loro nuova casa l’altro ieri. Winnie, invece, ha avuto la fortuna di incontrare Emanuela Contin, 26 anni di Begosso (Verona): «Sono molto legata al canile Leudica e ogni tanto offro alla struttura cibo e materiale per i suoi ospiti», racconta Emanuela. «Quando ho visto su Facebook l’annuncio del ritrovamento, ho pensato che uno di loro potesse fare compagnia al cane e al gatto che già abbiamo in casa».

Tiffany e co di uscita Tiffany, una delle due femminucce della cucciolata, avrà invece il compito di colmare l’assenza lasciata da Pumba nella casa di Gioia Bertomoro, 26 anni di Monselice: «Pumba è un chihuahua mancato poco tempo fa», confida la ragazza, «Tiffany è piccolina proprio come lei e mi dicono che rimarrà di queste dimensioni. Ovviamente in due giorni si è già fatta amare a sufficienza».

Oltre a questi cinque fortunati cagnolini, anche gli altri salvati dal canile Leudica hanno trovato un nuovo tetto: solo due, già affidati, resteranno ancora qualche giorno a Merlara.

«D’altra parte cercare persone disposte ad accogliere un cucciolo non è difficile», spiega Giulia Rando del Rifugio del Cane. «La vera difficoltà è riuscire a collocare i numerosi cani adulti che abbiamo in canile, anch’essi bisognosi di una famiglia e pieni di affetto e dolcezza da regalare ai nuovi padroni».

Ad oggi il Rifugio ospita oltre 130 cani (5 cuccioli sono arrivati da pochissimo) e 20 gatti adulti. Per contattare i volontari del Rifugio di via Argine, rivolgendosi a loro per informazioni e adozioni, è possibile chiamare il 331-6762216 oppure il 331-6762215, o ancora scrivere ad adozioni@leudica.org e visitare la pagina Facebook aggiornata quotidianamente dall’associazione che gestisce la struttura.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

22 agosto 2014 Lascia un commento